Pullover: un esercizio per la core stability
luglio 26, 2018
4 punti percorso produttivo
4 Punti per iniziare un viaggio di cambiamento fisico
novembre 6, 2018
Show all

Articolazioni mobili e stabili: introduzione al modello Joint by Joint

Ricordiamoci sempre il modello “Joint by Joint”

Ogni articolazione ha una sua caratteristica prevalente: deve essere mobile oppure stabile.

Le articolazioni, all’interno del corpo, si alternano: ad una stabile ne segue una mobile e viceversa.

modello joint by joint

La mancata mobilità di un’articolazione influenza la salute di quella che sta sopra, che deve compensare: una caviglia poco mobile porterà facilmente a problematiche al ginocchio.

E’ molto importante che quelle che devono essere stabili, non vengano lavorate in mobilità, altrimenti si rischia di causare dei danni, pensate a un ginocchio mobilizzato in torsione!

torsione ginocchio

Quelle mobili, però, vanno lavorante ANCHE in stabilità.

articolazione anca

In particolare l’anca è un’articolazione nella quale questa doppia funzione è enfatizzata: un suo deficit di mobilità porterà a dover adottare un compenso lombare, come si vede dall’immagine: un deficit di estensione dell’anca porterà a dover estendere la lombare per raggiungere il normale range di movimento. Stessa cosa per la flessione.

estensione anche con compenso lombare: non è un’estensione pura dell’anca, ma da un certo grado in avanti è la lombare a estendersi

estensione anca

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

L’anca deve però, come detto, essere anche stabile: una sua mancata stabilizzazione tenderà a far si che il ginocchio possa andare facilmente in valgo dinamico, e questo può essere un problema!

valgo dinamico

Teniamolo a mente quando ci approcciamo al movimento, sia su noi stessi che sui nostri clienti!

Marco Testa - Wellness & Performance Lab
Marco Testa - Wellness & Performance Lab
Fondatore e titolare Wellness & Performance Lab, Dottore in Scienze Motorie e Sportive, Diploma triennale in Osteopatia, Personal Trainer, Preparatore Fisico - Strength & Conditioning Coach, PMA Trainer

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *