hip hinge pattern
Hip hinge, questo sconosciuto
marzo 30, 2018
bilanciere
Trattate ogni ripetizione come se fosse l’unica
maggio 11, 2018
Show all

Adattare gli esercizi, o adattarsi agli esercizi

squat e affondi varianti

Qualche giorno fa, in un gruppo di discussione su Facebook, si diceva che un “famoso” PT (non so chi, non è stato riportato il nome, ma comunque poco importa) consigliava di ESCLUDERE squat e affondi per una donna che tende a sviluppare di più il quadricipite a discapito del gluteo.

Qui la mia considerazione a riguardo:
“Il primo punto è che non esiste un solo Squat, e non esiste un solo affondo.
Gli esercizi citati possono essere sia quadrati dominant che hip dominant (quindi glute dominant) a seconda della conformazione fisica della persona ma soprattutto di come vengono impostati.
Uno Squat low bar ad esempio è un esercizio assolutamente anca-dominante, quindi il focus è sulla catena posteriore. Stesso discorso per gli affondi: nella maggior parte dei casi si vedono fare col Busto dritto: basta inclinarsi, utilizzando un minimo di hinge, e il focus sul gluteo è molto maggiore.

Quindi eliminare determinati esercizi direi proprio di no, casomai adattarli alla necessità”

Il “come” fate qualcosa, dipende sempre dal “perché” lo fate.
tenetelo a mente.

Marco Testa - Wellness & Performance Lab
Marco Testa - Wellness & Performance Lab
Fondatore e titolare Wellness & Performance Lab, Dottore in Scienze Motorie e Sportive, Diploma triennale in Osteopatia, Personal Trainer, Preparatore Fisico - Strength & Conditioning Coach, PMA Trainer

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *